Come struccarsi correttamente

Struccarsi ogni sera prima di andare a dormire è un rituale di bellezza fondamentale per una pelle sana e luminosa. Molte di noi però, spesso non hanno voglia di perdere troppo tempo per questo passaggio, e le conseguenze per la salute della pelle sono molteplici: saltare questo step può causare ostruzione dei pori, comparsa di macchie o rughette e perdita della naturale luminosità.

struccanti-2

Oggi vediamo insieme come struccarci ogni sera in modo corretto. Basta veramente poco per una perfetta routine serale e la vostra pelle vi ringrazierà!

Cosa occorre per struccarsi in modo corretto

  • Latte detergente: è indicato per pelli secche, elimina il trucco in modo delicato ed efficace
  • Tonico: ad esempio l’acqua di rose, tonifica la pelle del viso chiudendo i pori
  • Detergente: va a rimuovere residui di trucco e idrata in profondità la pelle
  • Salviette struccanti: decisamente non possono mancare quando siamo fuori casa o in viaggio, struccano e rinfrescano la pelle.
  • Dischetti, cotton fioc e ovatta

struccanti-7

Come struccarsi: gli step da seguire

  1. Applicate delicatamente il latte detergente su tutto il viso, massaggiando con un dischetto di cotone su guance, naso, mento e fronte escludendo la zona occhi. Risciacquate accuratamente il viso con acqua fresca
  2. Per la zona occhi, scegliete un detergente specifico, ad esempio uno struccante bifasico. Rimuovete il trucco occhi con un dischetto di cotone e con un cotton fioc andate a eliminare i residui di matita o eye-liner. Risciacquate accuratamente con acqua fredda
  3. Utilizzate un tonico per eliminare le ultime impurità e i residui di trucco, massaggiandolo con un batuffolo di cotone
  4. Applicate sul viso una crema idratante specifica per la notte, ricca di sostanze nutritive

I miei prodotti preferiti

Skincare-Vivi-Verde-Coop

Linea skincare di Viviverde Coop

Arose1

Linea Acqua alle Rose Roberts

Sephora1

Struccante bifasico Sephora

loreal

Struccante occhi L’Oréal

Catturgfga

Acqua micellare Garnier

Consigli utili

  • Non strofinate la pelle con forza, soprattutto gli occhi
  • Scegliete prodotti naturali con agenti che non danneggino la pelle
  • Risciacquate sempre il viso prima del tonico
  • Eliminate per bene mascara e matita
  • Usate le salviettine sono una volta ogni tanto
  • Ricordatevi sempre la crema idratante

Voi cosa preferite usare per la vostra routine serale? Quali sono i vostri prodotti preferiti? Vi ricordate sempre di struccarvi?

 

 

6 pensieri su “Come struccarsi correttamente

  1. Chiara

    Verissimo, la pulizia della pelle è fondamentale per il nostro viso, inoltre ottimi prodotti. Anche se ultimamente preferisco i miei prodottini fatti in casa con pochi, semplici e naturali ingredienti 🙂

    Piace a 1 persona

    Rispondi
  2. Please Another Make up by lellaj1005

    Anche io uso struccanti bifasici x struccarmi e rimuovere bene i residui di trucco… ma non uso latte detergente o tonico… delle volte uso l’acqua micellare…. e dopo lavo il viso col detergente e non applico creme… per il semplice motivo che preferisco lasciar respirare la pelle…. ma delle vote quando ho usato le creme il giorno dopo trovavo unta la zona T e allora preferisco non usarle. Buona giornata

    Piace a 1 persona

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...