Archivi categoria: Lifestyle

Jeans: i modelli per donne curvy

Ciao ragazze,

oggi parliamo dei jeans,  il capo più amato da noi donne, un must have che risolve tutti i problemi di look. Perfetti in tutte le occasioni, potete sceglierli per i vostri outfit di tutti i giorni, a scuola, in ufficio, ma possono anche essere indossati in occasioni eleganti o per la sera.

2af59567f2789cd885ba7c4ac7a3da9c

Anche se avete un fisico curvy, la vostra femminilità può essere valorizzata da un paio di jeans scelti ad hoc, vi basterà seguire qualche semplice trucchetto.
E allora: jeans skinny, regular, a zampa di elefante: come orientarci?
Vediamo insieme quali modelli di jeans sono adatti ad esaltare una fisicità curvy, per sentirvi a vostro agio e perfette in ogni occasione.

 

JEANS SKINNY

Chi ha detto che i jeans skinny sono adatti solo alle magre? Abbinateli a una maxi maglia o a un cardigan lungo che vada a mascherare i fianchi. I jeans skinny si adattano alle forme ma al tempo stesso le “coprono”, risultando persino confortevoli.

ea7eaab2f7acabccb19a5f70b433c40d

JEANS CLASSICI o A ZAMPA

Indossateli con un tacco in moda da slanciare la figura. Nella parte superiore scegliete un capo aderente e che evidenzi il punto vita.

40dcefcea7c1e9388b069aed79041124

BOYFRIEND JEANS

Se siete curvy vi donano tantissimo, in quanto stanno più larghi sulle gambe. Il risvolto alto dà alla gamba un effetto allungante.

55621c998bd9be5ce0456e64aa284802

JEANS A SIGARETTA

Perfetti per donne curvy, specie se sono neri e abbinati con un top. Potete indossarli anche in ufficio aggiungendo un blazer: l’effetto è molto bon ton.

ca7f48b57750136b10e84e93ac9ba755

Abbiamo visto insieme tutti i modelli adatti alle ragazze curvy, ma ora vediamo inseme alcuni semplici accorgimenti da tenere a mente ogni qualvolta scegliamo un paio di jeans, per valorizzare la nostra figura.

TIPS

1) Sceglieteli della taglia giusta

Non scegliete jeans troppo piccoli: potrebbero mettere in evidenza i rotolini. Allo stesso modo, non scegliete nemmeno una taglia troppo grande, che sarà troppo morbida per andando ad annullare l’effetto skinny desiderato.

1ff2763ab56f8615394ecf8015d315bb

2) Prendete jeans a vita media e a vita alta

La vita alta è ottima per i fisici morbidi: il jeans skinny per curvy a vita alta valorizza le forme e minimizza i difetti del punto vita.

90cf4cf410ab364c2faafe3376cc557b

3) Optate per i colori scuri e per tinte unite

Il classico blu scuro o il nero rendono assottigliano la figura. Inoltre, sono essenziali e chic,  e si abbinano bene con tutti gli altri capi. Scegliete quindi una tonalità di denim più scura.

jeans-skinny-per-curvy-7

4) Abbinate la parte superiore

Scegliete magliette, camicie o giacche che arrivano a metà dei fianchi, in modo da equilibrare la figura.

01ea36e9aed79ef77d2e44c73752be94

5) Mettete in risalto il punto vita

Cercate di mettere in evidenza il punto vita. Ad esempio indossate una cintura o optate per delle camicie sciancrate che facciano apparire la silhouette più slanciata e femminile.

66c88bc8c82c12a13632b701d4f2418e

6) Scegliete le scarpe giuste

Scegliete calzature di colori neutri o in tinta con il colore del jeans. Evitate scarpe massicce o con troppi cinturini e lacci. Una classica décolleté andrà bene anche per i jeans skinny per le curvy.

69899d8f6d4e98e0db7294afff1ab42d

Consigli per fare decluttering dell’armadio

Ciao ragazze, il momento di fare il cambio dell’armadio si avvicina e quale occasione migliore per fare decluttering?
Decluttering significa fare spazio, liberarsi delle cose inutili, ma è anche uno stile di vita: vivere in mezzo al disordine non rende di certo più facile la vita. Se anche voi avete l’idea che il vostro armadio si stia riempiendo troppo, allora è arrivato il momento del “decluttering“.

decluttering-600a

L’obiettivo finale è quello di mettere ordine (anche mentale), aprire l’armadio dei vestiti e non doversi mettere le mani nei capelli, ogni mattina prima di andare in ufficio trovare in un attimo la combinazione giusta per vestirsi.
Vediamo allora 5 trucchi salva tempo per fare decluttering dell’armadio.

Cosa occorre
•    porta abiti/grucce
•    sacchetti di plastica/ sacchetti sottovuoto
•   kit da cucito (nel caso trovassi qualche buchetto da rammentare)
•   spray anti-pieghe
•   sacchetti profuma armadio

44744650a4674951ef0890751b0be74a

Analizzare
Per ogni oggetto, fatti tre domande e rispondi di primo acchito, senza farti prendere da inutili  sentimentalismi.
1) L’ho indossato l’anno scorso?
2) Mi sta?
3) Non mi piace?

Se la risposta a una di queste 3 domande è sì, vedere il punto successivo.

fsdvdsvsvva-1080x608

Selezionare
Separate i vostri vestiti in quattro scatole su cui apporrete queste etichette: abiti da tenere, abiti da archiviare, abiti da donare o vendere, abiti da buttare.

Pulire
Approfittate per dare una bella pulita: passate l’aspirapolvere sul fondo dell’armadio, spolverate gli scaffali e le mensole, e pulite i vetri degli specchi.

Riordinare
Buttate appendini e grucce danneggiate
o fuori misura: occupano spazio inutile e possono danneggiare gli abiti.

Raggruppare
Create dei gruppi di vestiti in base al colore, tessuto o utilizzo.

Fotografare
Fate delle foto a scarpe e abiti e incollate l’immagine sulla scatola.
In questo modo, troverete subito quello che vi serve quando vi serve.

Questi sono i miei consigli per fare decluttering! Spero che abbiate trovato utili questi trucchetti… e ora buon decluttering a tutte!

 

Shopping online: errori da evitare

Shopping online: quante di voi hanno questa passione?
E’ un passatempo perfetto che permette a tutti di comprare qualunque cosa in qualsiasi momento, senza allontanarsi proprio dal PC o con un semplice click sul proprio smatphone.

Immediatezza, velocità e poco tempo a disposizione sono i motivi che spingono un numero sempre più crescente di persone a fare shopping online. Per non sbagliare, però, bisogna prestare attenzione però alle tante insidie che si nascondono dietro al mondo dello shopping online: l’epic fail è dietro l’angolo.

Allora, per uno shopping online sicuro e senza brutte sorprese, vediamo insieme quali sono gli errori più comuni.

taylor-1-960x561

SALVARE LE PROPRIE CREDENZIALI

Evitate di salvare i vostri dati personali – soprattutto i dati della vostra carta di credito, sugli e-commerce : il rischio è quello di vedersi rubare il pc o altri dispositivi e con essi anche i vostri dati. Meglio inserire le proprie credenziali di volta in volta.

carta-di-credito-revolving

NON VERIFICARE IL COSTO DELLE SPESE DI SPEDIZIONE

Anche se trovate dei capi in saldo o con delle ottime offerte, ricordatevi comunque di verificare l’ammontare delle spese di spedizione. Molto spesso, queste vengono azzerate se raggiungete un certo importo. Ma la cosa importante è ricordarvi, quando fate i vostri conti, di tenere presente del costo totale considerando anche le spese di spedizione.

ltl-freight-shipping-costs

NON INFORMARSI SUI RESI

Il vostro acquisto non vi soddisfa per vari motivi? La taglia è sbagliata, la vestibilità o il colore sono diversi da come vi aspettavate? Come sappiamo, anche online si può restituire la merce. E’ importante però che vi informiate dei tempi e dei modi per farlo.

reso-merce-550x300

NON CONTROLLARE LA TAGLIA

Molte volte il capo ci piace, ma abbiamo dei dubbi sulla taglia. Ogni sito però, indica le misure della vita, della lunghezza ecc. e spesso ha delle tabelle con la conversione delle misure. L’errore tipico, in questo caso,  è quello di non accorgersi che le taglie selezionate sono, per esempio taglie francesi. In questo caso, se acquistate una taglia 44, vi ritroverete con una 48. Fate attenzione!

NON CONTROLLARE IL TESSUTO

Spesso le immagini su internet ingannano: alcuni abiti sulle modelle sembrano eleganti e dai tessuti morbidi e svolazzanti, mentre dal vivo vediamo un tessuto che assomiglia più alla carta crespa che al cotone, stropicciato e con un colore sbiadito. Insomma, le luci giuste e un po’ di Photoshop rendono gli abiti ben diversi da come sono in realtà. Controlliamo i materiali e la composizione per avere un’idea di ciò che stiamo acquistando.

zoom1

NON CERCARE RECENSIONI

Veniamo ora al make-up: prima di acquistare una nuance di un certo prodotto, cercate qualche swatch online, soprattutto già applicato sul viso, magari su diverse tonalità di pelle. A volte capita che i colori risultino falsati, così come anche i finish dei prodotti: rossetti glitterati che sembravano matte o smalti perlati che sembravano laccati. Riguardo all’abbigliamento e agli acquisti più generale: informatevi e leggete le recensioni di chi ha acquistato l’oggetto prima di voi!

Questo è tutto per quanto riguarda gli errori si shopping online! Voi siete delle clienti affezionate degli e-commerce o preferite “toccare con mano” l’oggetto che vi interessa? Comprate sul web più volentieri make-up o abbigliamento? Avete mai sbagliato acquisti?

 

I più bei gonfiabili dell’estate

Fenicottero, cigno o ciambella?  Quest’anno i gonfiabili sono l’accessorio cult da portare in spiaggia: colorati, divertenti e stravaganti, perfetti per il mare, un pomeriggio in piscina o una gita al lago.

 

 

Stanno spopolando sui social e sono i protagonisti delle vacanze di grandi e piccini.
Ce ne sono davvero per tutti i gusti: scoprite con me i più divertenti e dove comprarli!

fenicottero

Fenicottero € 18,99

 

gelato

Gelato € 7,99

fragola

Fragola € 13,99

ciambella

Ciambella14,45

unicorno1

Unicorno23,99

pizza

Pizza € 23,99

cigno dorato

Cigno dorato € 43,99

bretzel

Bretzel € 24,95

avocado

Avocado € 39,99

Vi siete fatte contagiare anche voi dalla mania dei gonfiabili? Quale avete o quale vorreste comprare?

Vi auguro una splendida estate e… BUONE VACANZE!

JewelCandle: un gioiello in una candela

Oggi vorrei parlarvi delle JewelCandle, candele profumate che contengono al loro interno un gioiello. Nel sito potrete scegliere non solo il modello e la fragranza della candela, ma soprattutto il gioiello in essa contenuto: orecchini, anello, bracciale o pendente. Le JewelCandle sono candele per le quali vengono usate  solo materie prime eco-compatibili, e i gioielli sono in vero argento 925 e hanno un valore che va da 10 euro a 250 euro.

2

Dopo aver acceso la vostra JewelCandle e apprezzato il suo meraviglioso profumo, il vostro gioiello inizierà ad emergere dopo circa 10 ore. Il gioiello è imballato in una speciale pellicola resistente al calore per evitare che il gioiello venga a contatto diretto con la cera liquida o con la fiamma stessa. All’interno della carta argentata si trova un sacchetto di plastica contenente il gioiello. Dopo aver aperto la busta, il vostro tanto atteso gioiello sarà finalmente nelle vostre mani.

4.jpg

Se desiderate sapere il valore esatto del vostro gioiello, potete portarlo dal vostro gioielliere di fiducia e chiedere una valutazione. A questo punto, potete indossare il vostro gioiello, ma non solo! Scattare una foto, e caricarla nella pagina Facebook. Questo vi darà la possibilità di vincere la vostra prossima JewelCandle!

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

JewelCandle è un’ottima idea regalo per Natale che verrà sicuramente apprezzata. Le profumazioni sono tantissime, ad esempio: fresh cotton candy, creamy vanilla,  sweet cupcake, il delizioso cookies & cream e molti altri ancora. Ci sono le edizioni classiche oppure a tema, come ad esempio JewelBath Edition o SweetHeart Edition.

La combinazione di una candela artigianale profumata e un gioiello sorpresa rende l’esperienza JewelCandle davvero unica nel suo genere. Voi le avete provate? Quali sono le vostre preferite?