Archivi tag: acqua fredda

Consigli beauty per sembrare riposata anche quando non lo sei

A chi di voi non è capitato, all’indomani di un viaggio o di un appuntamento importante, di non riuscire a dormire? A me capita sempre, e più ci penso e più non riesco a prendere sonno. Il giorno dopo, le conseguenze sono disastrose: occhiaie da panda e colorito spento. Davanti a voi si prospetta una giornata impegnativa, come un colloquio, una riunione o un esame importante all’università. E allora, come rimediare? Vediamo insieme qualche trucchetto per sembrare riposata anche quando non lo sei.

Acqua fredda per risvegliare il viso

Appena sveglie, anche se sembra una tortura, lavate il viso con acqua fredda : il freddo stimola la microcircolazione sanguigna ed è utile per chiudere i pori e donarvi un colorito più luminoso!
Anche il tonico ha questo effetto: aiuta a migliorare la grana della pelle e quindi vi consiglio di picchiettarne un pochino sul viso fin dal mattino per avere subito un’aria fresca e un viso luminoso.

Young woman washing her face and hands with clean water in the morning

In questo periodo mi piace applicare Acqua Alle Rose Roberts.

acquaallerose4

Idratare, idratare, idratare

Per un viso dall’aria fresca e riposata, applicate una crema idratante e illuminante: avrete un aspetto più sano, meno ‘opaco’ e questo costituirà la base ottimale per la stesura del fondotinta.

Woman applying moisturizer

Il fondotinta: sceglietene uno leggero. Evitate quelli a effetto matte che opacizzerebbero ancor di più il vostro volto già segnato. In questi casi, il fondotinta ideale è liquido e a base d’acqua, luminoso, dalla consistenza leggera e non eccessivamente coprente. Io uso questo fondotinta di Nars.

nars-fondotinta-oil-free

Lo sguardo in primo piano

Ora potete passare allo step successivo: se volete dire addio all’aria stanca, applicate ogni giorno la crema contorno occhi. La pelle apparirà più uniforme e liscia, camuffando la stanchezza e la mancanza di riposo. Subito dopo, potete passare al correttore e in particolare sceglietene uno in stick, più morbido e leggero.

Caring for the skin around the eyes

Colorito sano e luminoso

Ebbene sì, come già detto dipende tutto dalla base! Completatela con un tocco di blush, potete scegliere un colore pescato se avete un sottotono caldo o rosato se l’incarnato è freddo, il blush dà subito un effetto “salute” e vi dona un’aria sbarazzina.

Woman applying blusher

Mascara: ciglia effetto wow

Ora passiamo alle ciglia: prendiamo un phon e scaldiamo leggermente il piegaciglia prima di utilizzarlo. In questo modo la curvatura risulterà più facile e durerà di più.
A questo punto, applicate il mascara: sceglietene uno allungante e volumizzante, ricordate di abbondare sulle ciglia superiori e stare più leggere sotto, per non appesantire lo sguardo!

blue eyes

In questo periodo per me irrinunciabile l’amatissimo mascara Pupa Vamp, su di me fa ciglia effetto wow: davvero secondo me potete andare sul sicuro.

mascara-vamp-pupa_0x440

Illuminante: luce al viso

Applicate l’illuminante sugli zigomi e al di sotto dell’arcata sopraccigliare. Subito noterete dei punti luce utili per dare luminosità all’incarnato e far risaltare i lineamenti. Il risultato sarà elegante e naturale e “lifterà” all’istante lo sguardo.

Female Portrait

Puntate sulle labbra

L’attenzione è su di loro se volete conquistare tutti con un bel sorriso! Mettete il vostro rossetto preferito, cercando di evitare i toni scuri. Scegliete un gloss che doni lucidità e brillantezza et voilà, il gioco è fatto!

Every woman has a favourite shade...

Nello specifico, mi sono trovata particolarmente bene con i 3D Hydra Lipgloss di Kiko, luminoso e non appiccica!

hydragloss-kiko

E’ in momenti come questi che ci viene in aiuto il make-up! E sentirsi in ordine e ben truccate ci tira su di morale e ci aiuta a sentirci meglio. E voi che tipo di make-up realizzate per mascherare la stanchezza o la mancanza di sonno? Fatemi sapere se questi piccoli trucchetti possono esservi utili nella vita di tutti i giorni.