Archivi tag: borse

Scarpe e borse: i segreti per abbinarle

Scarpe e borse. In passato vigeva la regola di abbinarle a tutti i costi: dovevano essere dello stesso colore, e possibilmente anche dello stesso materiale.  Era una regola aurea, ma oggi questo concetto è stato completamente stravolto, le combinazioni e gli stili si sono moltiplicati e mixati. E’ un mito da sfatare: scarpe e borse non devono essere necessariamente coordinate, ma è importante riuscire a trovare il connubio perfetto tra i due elementi. Vediamo ora qualche consiglio per abbinare correttamente scarpe e borse.

 

Una regola semplice da seguire: dovete fare attenzione che i colori si fondano, che si completino a vicenda: scegliete allora nuance che si assomiglino. Potete anche riprendere anche i pattern come le  righe o quadri, giocando con le proporzioni e abbinando ad esempio la nuance borsa a quella del soprabito. Se volete osare, potete optare per le  combinazioni a contrasto: movimentate il look cercando di inserire un contrasto tra materiale e texture. L’effetto glamour è assicurato.

sdfsddfa

Un look semplice, come dei pantaloni grigi e una camicetta bianca, può essere ravvivato e reso più originale abbinando borsa e scarpe dal pattern audace, come per esempio in pelle di serpente e in una tonalità neutra. Questo è un tipo di outfit vincente per i party o gli aperitivi dopo il lavoro: semplice ma d’effetto.

foto11

Per scegliere colori dalle tinte contrastanti, può esservi utile la ruota dei colori: secondo il concetto dei colori complementari, ogni colore è complementare a quello opposto nella ruota. Ad esempio sono complementari rosso e verde, arancione e blu, giallo e viola, ecc. Abbinando insieme questi colori, potete creare un look elegante e che non passa inosservato.

fdgdfg

Talvolta si pensa che mixare insieme i colori di tendenza sia una buona idea, ma in realtà il risultato può rivelarsi pessimo: stivali gialli, borsa blu, top rosso e pantaloni rosa creano un outfit disordinato e privo di senso. Il segreto è mantenere almeno un elemento di colore neutro, come ad esempio il beige o il rosa cipria.

Look-con-borse-rosa-cipria

Per look più formali e chic vi consiglio una borsetta rigida e décolleté o stivali, mentre per essere più casual, una borsa a secchiello e ballerine o sandali modello gladiatore.

ce59ffb2d2e4c3dc9b217892a488b702.jpg

sandali-gladiator-1024x680

Se indossate un vestito ampio e lungo o un paio di jeans e t-shirt, optate per un abbinamento casual, ad esempio un modello boho e tinte pastello.

d07a26fe7d7347d537b0685bd6c911a3.jpg

 

Un altro aspetto fondamentale è dato dai tessuti:  non potete abbinare un tessuto estivo a un paio di scarpe invernali, così come borse estive con scarpe pesanti: rischiereste di risultare goffe e in controtendenza.

Per un look da giorno, potete scegliere borse fantasia in modo da non creare un look esageratamente monocromatico e non dover spendere un capitale in borse di ogni colore. Per la sera, invece, ricordatevi sempre che tacchi alti e pochette sono un must: abbinateli e non sbaglierete mai!

Di seguito trovate una gallery per ricapitolare quanto scritto sopra. Aspetto di sapere cosa ne pensate:  siete dell’idea di coordinare scarpe o borse o amate  creare un contrasto?

Questo slideshow richiede JavaScript.

Le migliori creme per il contorno occhi

Ciao a tutte!

Oggi parliamo della crema per il contorno occhi, un prodotto che non dovrebbe mai mancare nel beautycase di ogni donna. Idratare e trattare a fondo la zona del contorno occhi è uno step fondamentale per una buona skincare e per avere un aspetto giovane e riposato. Già a partire dai 20 anni di età, è bene prevenire la comparsa delle tanto temute linee d’espressione o zampe di gallina utilizzando prodotti specifici.

Beauty woman with white smile at home

Per contrastare la comparsa di rughe, borse e occhiaie,quindi, ci vengono in aiuto le creme contorno occhi. E’ importante applicare questi prodotti seguendo una corretta tecnica per ottimizzarne i risultati. Se stesa male, la crema contorno occhi non solo può risultare inefficace, ma addirittura essere controproducente.

Con l’aiuto dei polpastrelli, picchiettate la crema sul contorno occhi dall’interno, dallo zigomo verso le tempie, non dimenticando l’area tra le sopracciglia ed evitando la zona delle palpebre. Personalmente, mi piace applicare la crema contorno occhi con il dito anulare, picchiettando delicatamente fino ad assorbimento.

In questo post condivido con voi le mie creme contorno occhi preferite, per darvi qualche indicazione e consiglio, in modo tale che possiate scegliere la soluzione più adatta a voi.

Creamy Eye Treatment with Avocado di Kiehl’s. Prezzo 27

 Un prodotto molto idratante che per me è il top, senza contare che Kiehl’s è una garanzia. Questa crema si applica al mattino, prelevandone una piccola quantità per fare in modo che si assorba velocemente e faccia da base per il trucco. La sera invece, prima di andare a dormire, si applica uno strato molto abbondante per far sì che agisca tutta la notte come una maschera. La sua formula ricca e cremosa, offre idratazione e protegge delicatamente la pelle dalle aggressioni esterne. Contiene vitamina A, olio di Avocado e acidi grassi.

61u8ojbcowl-_sy355_

About Eyes di Clinique. Prezzo 37

E’ stato amore a prima applicazione! Una crema molto leggera che ha la consistenza di un gel fresco e idratante per la zona del contorno occhi. Attenua occhiaie, rughe, borse e gonfiori. La sua formula ricca di estratti botanici, proteine e antiossidanti è in grado di contrastare le occhiaie scure o bluastre, riduce i gonfiori delle palpebre e rafforza le difese naturali della pelle e la rende distesa e liscia. Se avete occhiaie bluastre ma soprattutto gonfie, vi consiglio di provarla.

m11920656_p28439_princ_medium

Lavera Contorno Occhi Rassodante.Prezzo 12,99

Ho scelto questo prodotto perché ha una formula bio ed è vegan friendly. Lavera propone una crema contorno occhi con olio di karanja di alta qualità e tè bianco biologico (fairtrade). Un prodotto di facile applicazione e dal veloce assorbimento. La formula con acido ialuronico naturale leviga le rughe e riduce i gonfiori. Applicazione: anche questa crema va applicata picchiettando leggermente per fare assorbire il prodotto. Per un risultato professionale, potete abbinare il contorno occhi rassodante al siero e alla crema giorno della stessa linea. Contiene ingredienti naturali che combattano i radicali liberi e stimolano la rigenerazione cellulare. Risultato? Una pelle soda, liscia…e addio zampe di gallina!lavera-contorno-occhi