Archivi tag: correttore

Il make-up per valorizzare l’abbronzatura

Durante l’estate o al ritorno dalle vacanze, si è spesso in difficoltà a capire come truccarsi per valorizzare al meglio l’abbronzatura: il rischio è quello di risultare appesantite dal trucco.
Attenzione: non possiamo tirare fuori dal cassetto i trucchi che usiamo nella stagione invernale. Molti prodotti, come ad esempio correttori e fondotinta, risulterebbero troppo chiari e per questo non più utilizzabili. Vediamo allora quale make-up scegliere per far risaltare la nostra abbronzatura, in modo da far apparire il viso naturale e con un colorito sano e fresco.

Young tanned woman with blond hair.

Correttore

Vi consiglio di evitarlo o ridurlo il più possibile: il sole ha già di per sé l’effetto di ridurre le piccole imperfezioni o l’acne. Se però non sapete rinunciare al correttore, fate attenzione che non sia troppo chiaro: rischiereste di dare un effetto grigiastro e appesantire lo sguardo. Sceglietelo di un tono più chiaro rispetto al colore della vostra pelle.

5826a0afe8aecda97b46b520dd7ee506

Fondotinta

Sostituitelo con una crema colorata o optate per un fondotinta liquido con una texture leggera. Scegliete un tono più scuro rispetto alla vostra pelle e tamponate con un velo di cipria trasparente. Per un effetto “sunkissed” potete provare Shiseido Tanning Compact Foundation: fondotinta compatto con filtro solare (23 ). Il trucco sarà perfetto e la protezione solare è garantita!

Blush

Quelli più adatti a un viso abbronzato sono dei toni pesca, corallo, terracotta e bronzo.

Woman applying blusher

Illuminante

Giocate con le sfumature e sbizzarritevi. Potete scegliere un illuminante in polvere, in crema o in gel. Applicatelo sotto l’arcata sopraccigliare verso l’esterno, per allargare lo sguardo. Sulla parte alta dello zigomo per dare profondità e nella parte superiore del naso, sfumando verso la fronte.

Ombretto

Optate per ombretti perlati o brillanti. Se volete mettere in risalto il colore dei vostri occhi potete scegliere un ombretto turchese o verde acqua per gli occhi castani; bronzo o viola per occhi verdi;  arancione o marrone per occhi blu. Per dare luminosità allo sguardo, vi consiglio un ombretto chiaro, color madreperla o sabbia.

Rossetto

Valorizzate le labbra con un bel rossetto: i colori che più di tutti danno risalto all’abbronzatura sono sicuramente il bronzo, il corallo e il rosa pesca. Se però avete realizzato un trucco delicato sugli occhi, potete osare con un colore più scuro, come il prugna, il bordeaux oppure il classico rosso scarlatto, come la bellissima Charlotte Casiraghi.  Il rossetto è il Mac, Russian Red (€19,50).

E voi come vi truccate con l’abbronzatura? Quali colori scegliete per fare risaltare il vostro colorito dorato? Siete attente a non riutilizzare gli stessi colori che usante durante l’inverno?

Correttori colorati: come utilizzarli

In giro ormai se ne vedono tantissimi: verde, lilla arancio. I correttori colorati sono un ottimo strumento che ci permette di mimetizzare imperfezioni e occhiaie o di nascondere rossori del viso o macchie della pelle. Però sapete destreggiarvi tra i vari colori?  Il fondotinta o il normale correttore beige non sempre riescono a coprire tutti i vari tipi di discromie, ed ecco che ci vengono in aiuto i correttori colorati. La cosa fondamentale per usarli è saper associare ad ogni colore una determinata funzione.

Colour correcting

I correttori colorati si basano sulla teoria dei colori, attraverso una tecnica che mira a uniformare l’incarnato e fare apparire la pelle luminosa e priva di imperfezioni. Vediamo ora come scegliere il colore di correttore più adatto per la vostra pelle. Osservate la ruota dei colori: ogni colore ha il suo complementare, ovvero il suo opposto: il complementare del viola è il giallo, quindi i due colori se sovrapposti, si annullano. Allora, se avete occhiaie violacee dovrete usare un correttore giallo, se sono blu un correttore aranciato o pescato, mentre per coprire i rossori basterà un po’ di correttore verde.

La scelta del correttore giusto

CORRETTORE VERDE (contrasta il rosso)

Il correttore verde è utile per nascondere i rossori: discromie, brufoletti, capillari, arrossamenti. Più scuro è il rossore, più il verde da utilizzare deve essere acceso. Se applicate un correttore compatto utilizzate un pennello a punta fine andando a insistere sui punti critici o sugli specifici rossori; oppure potete utilizzare un correttore a matita per essere più precise.

Correttori Puro Bio

Se avete un problema di rossore più diffuso, potete usare questo trucchetto: aggiungete una piccola quantità di correttore verde in polvere alla vostra crema viso: il colorito risulterà subito più naturale (in commercio esistono infatti creme viso con una tonalità verde chiaro studiate appositamente per questo problema).

CORRETTORE ARANCIONE (contrasta il blu)

Il correttore arancione così come quello giallo, hanno la funzione di annullare il colore scuro (tendente al blu) delle occhiaie. E’ utile oltre che per correggere le occhiaie, anche per coprire le macchie scure della pelle come macchie solari o le macchie dell’età.

Palette correttori L’Oreal Infaillible

CORRETTORE GIALLO (contrasta il viola)

Il giallo vi servirà per nascondere le occhiaie violacee. Potete anche utilizzarlo per nascondere vene o ematomi.  Il correttore giallo vi può aiutare inoltre ad illuminare ogni tipo di incarnato: applicatelo sulle zone che richiedono maggiore luce (zigomi, mento centro della fronte, naso).

Correttori Essence Colour Correcting

CORRETTORE VIOLA (contrasta il colorito giallognolo)

Il correttore viola o lilla corregge la tonalità del viso: se il vostro problema è un colorito spento o tendente al giallognolo, con un correttore viola il vostro incarnato risulterà ravvivato. Provate anche ad applicarlo sulla fronte sul dorso del naso per illuminarli. Ottimo sulle carnagioni olivastre.

NYX Concealer in Jar

CORRETTORE ROSA (contrasta il colorito grigiastro)

Il correttore rosa ravviva il colorito grigio che hanno sopratutto le fumatrici. Inotre, serve anche a contrastare il pallore dovuto alle luci artificiali.

Clinique

Quale texture scegliere

I correttori colorati ci sono in tantissime forme: in palette, matita, tubetto o stick. In crema se avete la pelle particolarmente secca, fluido per tutti i tipi di pelle, quello in polvere è indicato per chi ha una pelle grassa.
Applicate i correttori colorati come step intermedio tra la crema idratante e il  fondotinta. Stendete il correttore solo su una piccola zona picchiettando leggermente, poi sfumate molto bene con le dita e infine uniformate il tutto con il vostro fondotinta.

Che ne pensate di questi correttori? Quali vi incuriosiscono di più o quali avete provato?

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Le migliori spugnette per fondotinta e come usarle

Per una pelle perfetta e uniforme è fondamentale un buon make-up: la base trucco è uno dei biglietti da visita di una donna. Per truccarsi al meglio occorre scegliere degli ottimi prodotti per l’applicazione del make-up, e a questo proposito oggi parliamo dell’utilizzo delle spugnette per fondotinta, che ormai hanno spopolato anche da noi in Italia. Se avete fatto un giro nei negozi di make-up o profumerie avrete notato che esistono tantissime tipologie di spugnette per fondotinta, diverse per forma e morbidezza.

Makeup artist applies skintoneColor beauty blenders

Cosa sono le spugnette per trucco e come si usano? Sono ottime in sostituzione del pennello per l’applicazione del fondotinta e dei prodotti in crema. Personalmente ho detto addio ai pennelli e non riesco più a fare a meno delle spugnette: non uso nient’altro per stendere il fondotinta, perché nessun pennello mi dà lo stesso risultato.Vediamo le migliori spugnette del momento e capiamo come usarle al meglio.

Smiling beautician applying face powder on beautiful woman.

Precision Make Up Blender di KIKO

E’ un’ottima spugnetta per la stesura del fondotinta. Trasferite il prodotto sul dorso della mano, e prelevatene un po’ con la spugnetta leggermente inumidita. Andate a passarla sul viso raggiungendo anche le zone più nascoste come narici e lobi delle orecchie. Tamponate il fondo partendo dal centro del viso per finire verso collo e orecchie.

kiko

Micro Mini di BeautyBlender

Ottima per applicare il correttore, coprendo discromie e rossori. E’ una spugnetta piccola e studiata appositamente per andare ad agire con precisione su queste zone del viso. Tamponate come sopra e vedrete l’effetto sorprendente.

micro1

Miracle Sponge di Real Techniques

Con questa spugnetta potete applicare anche blush e terre in crema. Si tratta di una spugna più ampia e adatta alle sfumature.

caguyyura

Come usare la spugnetta per fondotinta

Potete prelevare il prodotto direttamente con la spugnetta e solo dopo spruzzare un po’ d’acqua (potete usare quella termale, oppure uno spray fissante) sulla spugnetta. Se utilizzate spugnette molto morbide e quindi poco dense, il risultato sarà più naturale e leggero, mentre scegliendo spugnette dure e compatte si ottiene maggiore coprenza.

Oppure potete applicare il prodotto prima sul dorso della mano, e roteare la spugnetta in modo tale che assorba il prodotto in più punti e non solo sulla punta. Infine, la passate per bene sulla  pelle finché il risultato non vi soddisferà.

Female hand and beauty blender.

Come lavare la spugnetta per fondotinta

Anche la spugnetta per il fondotinta va lavata e pulita periodicamente! Per lavarla potete utilizzare un sapone neutro e sciacquarla sotto l’acqua tiepida, premendo ripetutamente fin quando la spugnetta risulterà pulita.

Beauty blenders on a white background. Closeup shot

Piccoli consigli per utilizzare la spugnetta per fondotinta

  • Per un effetto più naturale vi consiglio di utilizzare la spugnetta umida, mentre per una maggiore coprenza utilizzatela da asciutta.
  • Vaporizzate sopra la spugnetta del tonico, dell’acqua termale o anche dell’acqua, e poi applicate il vostro fondotinta: otterrete un effetto decisamente più naturale!
  • Potete applicare anche la cipria tamponandola con la vostra spugnetta umida: si fisserà ancora meglio e durante la giornata la vostra base starà lì al suo posto!

Salva

Salva

3 consigli di make-up per il Natale

Anche quest’anno è arrivato…senza neanche accorgercene è già qui: il Natale!
Tutto è pronto, l’albero è fatto, gli addobbi risplendono e i pacchetti sono già sotto l’albero. La mamma è intenta nella preparazione del menu e voi siete ancora alla ricerca degli ultimi regali. Ma avete pensato al vostro make-up look per il giorno di Natale? Ecco qualche idea per un trucco perfetto per il giorno di Natale. E ricordate, Natale è il momento perfetto per realizzare un make-up che sia di classe e soprattutto scintillante.

Christmas- Blonde woman holding bauble

OCCHI

Se volete puntare l’attenzione sugli occhi, vi consiglio un trucco tradizionale e raffinato: sfumate leggermente un ombretto nude o taupe nella piega dell’occhio per dare profondità allo sguardo e applicate un filo di eye liner nero. Per dare luce allo sguardo, sugli occhi applicate un ombretto in crema color oro, molto delicato e leggero.

Sempre per restare in tema natalizio, quale colore vi viene in mente se non l’argento? Una tonalità perfetta per il Natale, ideale per donare al viso un effetto fresco e luminoso. L’argento sta benissimo se avete gli occhi azzurri, e si abbina perfettamente ad abiti blu e a gioielli dello stesso colore. Se non volete esagerare, potete anche inserire l’argento o piccoli glitter come dettaglio luminoso sulla palpebra inferiore, lasciando la palpebra mobile al naturale, con un po’ di eyeliner e mascara. Per completare il tutto, abbinate sulle vostre labbra un velo di gloss naturale o un rossetto nude.

VISO

La base viso deve essere più naturale possibile, per essere pronte per il cenone in famiglia e per la giornata di festa. Per essere sicure di avere una pelle perfetta, vi consiglio una bella maschera da applicare il giorno prima mentre vi rilassate, e la mattina di Natale copritevi le occhiaie con un correttore, applicate un  fondotinta leggero e luminoso. infine, non dimenticate il blush: un color pesca darà al volto un tocco di freschezza.

 LABBRA

Lo so, è difficile rinunciare al rosso il 25 dicembre. Ma se volete cedere a qualche trend di quest’anno, scegliete il rossetto rosso scuro, intenso e dal finish matte, per labbra sexy ed  eleganti. Prima di tutto, effettuate  uno scrub labbra, in modo tale da  eliminare le pellicine e rendere le labbra morbide e vellutate. Dopodiché delineate il contorno delle labbra con una matita dello stesso colore del rossetto. Fate attenzione: la linea dovrà essere precisa e simmetrica e dovete stendere il colore anche al centro della labbra. Applicate ora il rossetto con un pennellino per una maggiore precisione. Con un trucco labbra sui toni del rosso, potete scegliere per il resto del viso un trucco naturale  e luminoso, applicando sugli occhi solo un velo di mascara nero.

Ora siete pronte per un make up look elegante e perfetto per il Natale! Non vi resta che scegliere un outfit per completare il tutto… Buon Natale e buon make-up a tutte!

Novità Essence per l’autunno inverno 2016-2017

Essence è un brand low cost che personalmente amo molto, e che si distingue per i suoi prodotti sempre al passo con le ultime tendenze e i suoi prezzi inimitabili. Oggi vi parlo di alcune delle novità di Essence per la collezione autunno inverno 2016/2017.

FONDOTINTA E CORRETTORE VISO 2 IN 1 (prezzo 4,89 euro)

Fondotinta e correttore in un unico prodotto, è un ottimo prodotto per realizzare una base viso perfetta per l’inverno. Il fondotinta e correttore Camouflage Make Up & Concealer ha una texture ad alta coprenza e a lunga durata, nasconde le imperfezioni della pelle lasciando un finish opaco.

10 ivory beige

ESSENCE BLUSH VISO EFFETTO SATINATO (prezzo 3,19 euro)

Danno un tocco satinato al viso i nuovi Satin Touch Blush: si tratta di blush in polvere compatta, hanno un finish setoso leggermente perlato. Sono disponibili in 3 nuance: rosé, corallo, bronze.

10 Satin Coral, rosa corallo;

20 Satin Love, malva;

30 Satin Bronze, bronzo.

PALETTE VISO ILLUMINANTE LIGHT UP YOUR FACE (prezzo 4,99 euro)

Se volete dare luce al viso, questa palette è quella che fa per voi. Contiene 3 polveri illuminanti con pigmenti altamente riflettenti per dare al viso un effetto radioso, con un finish brillante. Possono essere applicate singolarmente o insieme su zigomi, naso e arco di cupido. Aiuta anche a nascondere occhiaie e imperfezioni.

ess_light_up_your_face__luminizer_palette_10-1024x590

LUCIDALABBRA BB BEAUTY BALM (prezzo 2,49 euro)

Un vero e proprio trattamento idratante per le labbra: i nuovi lucidalabbra Essence BB nutrono e proteggono le labbra. Contengono ingredienti preziosi e idratanti come il burro di karité e la vitamina E. La loro texture è ultra brillante e donano un velo di colore. Disponibili  in 5 nuances.

13819539_1151357714886016_652591192_n

 

SUPER PRECISE EYELINER IN PENNA ESSENCE (prezzo 3,59 euro)

Eyeliner liquido dal colore nero assoluto, con punta ultra precisa per disegnare linee sottili e definite. Con questo tipo di applicatore potrete realizzare un look naturale o più audace. La loro  formula è waterproof e long lasting.

essence-autunno-inverno-2016-2017-eyleiner-occhi-1000-3

MEGA LAST BASE SMALTO LUNGA DURATA (prezzo 2,19 euro)

Tra le novità Essence di quest’anno ci sono degli interessanti prodotti nail care. Per una manicure super resistente e duratura, Mega Last è una base unghie da utilizzare come un primer che aumenta la durata dello smalto. E’ l’ideale anche per proteggere le unghie dallo scolorimento.

novita-unghie-smalti-essence-2016-2017

Trovate tutti i prodotti Essence nei punti vendita OVS, Coin, La Gardenia, Scarpe&Scarpe.