Archivi tag: errori

Shopping online: errori da evitare

Shopping online: quante di voi hanno questa passione?
E’ un passatempo perfetto che permette a tutti di comprare qualunque cosa in qualsiasi momento, senza allontanarsi proprio dal PC o con un semplice click sul proprio smatphone.

Immediatezza, velocità e poco tempo a disposizione sono i motivi che spingono un numero sempre più crescente di persone a fare shopping online. Per non sbagliare, però, bisogna prestare attenzione però alle tante insidie che si nascondono dietro al mondo dello shopping online: l’epic fail è dietro l’angolo.

Allora, per uno shopping online sicuro e senza brutte sorprese, vediamo insieme quali sono gli errori più comuni.

taylor-1-960x561

SALVARE LE PROPRIE CREDENZIALI

Evitate di salvare i vostri dati personali – soprattutto i dati della vostra carta di credito, sugli e-commerce : il rischio è quello di vedersi rubare il pc o altri dispositivi e con essi anche i vostri dati. Meglio inserire le proprie credenziali di volta in volta.

carta-di-credito-revolving

NON VERIFICARE IL COSTO DELLE SPESE DI SPEDIZIONE

Anche se trovate dei capi in saldo o con delle ottime offerte, ricordatevi comunque di verificare l’ammontare delle spese di spedizione. Molto spesso, queste vengono azzerate se raggiungete un certo importo. Ma la cosa importante è ricordarvi, quando fate i vostri conti, di tenere presente del costo totale considerando anche le spese di spedizione.

ltl-freight-shipping-costs

NON INFORMARSI SUI RESI

Il vostro acquisto non vi soddisfa per vari motivi? La taglia è sbagliata, la vestibilità o il colore sono diversi da come vi aspettavate? Come sappiamo, anche online si può restituire la merce. E’ importante però che vi informiate dei tempi e dei modi per farlo.

reso-merce-550x300

NON CONTROLLARE LA TAGLIA

Molte volte il capo ci piace, ma abbiamo dei dubbi sulla taglia. Ogni sito però, indica le misure della vita, della lunghezza ecc. e spesso ha delle tabelle con la conversione delle misure. L’errore tipico, in questo caso,  è quello di non accorgersi che le taglie selezionate sono, per esempio taglie francesi. In questo caso, se acquistate una taglia 44, vi ritroverete con una 48. Fate attenzione!

NON CONTROLLARE IL TESSUTO

Spesso le immagini su internet ingannano: alcuni abiti sulle modelle sembrano eleganti e dai tessuti morbidi e svolazzanti, mentre dal vivo vediamo un tessuto che assomiglia più alla carta crespa che al cotone, stropicciato e con un colore sbiadito. Insomma, le luci giuste e un po’ di Photoshop rendono gli abiti ben diversi da come sono in realtà. Controlliamo i materiali e la composizione per avere un’idea di ciò che stiamo acquistando.

zoom1

NON CERCARE RECENSIONI

Veniamo ora al make-up: prima di acquistare una nuance di un certo prodotto, cercate qualche swatch online, soprattutto già applicato sul viso, magari su diverse tonalità di pelle. A volte capita che i colori risultino falsati, così come anche i finish dei prodotti: rossetti glitterati che sembravano matte o smalti perlati che sembravano laccati. Riguardo all’abbigliamento e agli acquisti più generale: informatevi e leggete le recensioni di chi ha acquistato l’oggetto prima di voi!

Questo è tutto per quanto riguarda gli errori si shopping online! Voi siete delle clienti affezionate degli e-commerce o preferite “toccare con mano” l’oggetto che vi interessa? Comprate sul web più volentieri make-up o abbigliamento? Avete mai sbagliato acquisti?

 

10 errori di make-up da evitare

E’ vero: a volte basta un filo di trucco per farci sentire più belle e sicure di noi stesse. E’ altrettanto vero, però, che è facile cadere  in piccoli errori di make-up che possono alterare in maniera negativa il frutto di ore spese davanti allo specchio. Oggi vediamo insieme quali sono  i 5 errori da evitare in fatto di make-up: corriamo ai ripari, salviamo la beauty routine!

1) Usare una matita labbra troppo scura e che fuoriesce dal contorno delle labbra

E’ consigliabile che il tratto della matita sia della stessa tonalità del rossetto o leggermente più scura. Nel disegnare le labbra, cercate di non fuoriuscire dal contorno, per non ottenere un effetto volgare. Vi consiglio di temperare bene la matita per fare un tratto il più sottile possibile. Cercate di stare nei contorni, seguendoli con precisione fino agli angoli della bocca.

 2) Mettere il mascara solo al centro delle ciglia

Applicate il mascara con grande cura anche sulle ciglia più esterne e anche su quelle inferiori, per aprire lo sguardo e renderlo magnetico. Se applicate il mascara solo al centro, l’occhio perde intensità.

Beautiful female friends applying make-up in a beauty salon.

3) Truccarsi senza preparare la pelle

La base è fondamentale! Scegliete una crema idratante per la vostra pelle. Questo passaggio è indispensabile per creare una base perfetta per il trucco: il make-up in questo modo viene applicato in maniera più uniforme, risulta perfetto e dura di più.

4) Scegliere un fondotinta troppo scuro o troppo chiaro

Il fondotinta deve avvicinarsi il più possibile al tono naturale dell’incarnato per fondersi con la pelle e renderla più uniforme e omogenea. Vi consiglio di provarlo su una parte del viso o sul collo e mai sulla mano, che ha una tonalità differente.

5) Applicare il blush su tutto il viso

Se applicato su tutto il viso, il blush macchia: va messo invece solo sulla zona degli zigomi e sulle gote per risvegliare l’incarnato e dare un effetto “sano”, simile a quello che si ottiene quando si fa una passeggiata all’aria aperta.

6) Esagerare con la cipria

La cipria è un’ottima alleata per per tamponare le lucidità, in particolare se applicata sulla zona T. Mettendone troppa, si ottiene un effetto “infarinato” poco piacevole. Per ovviare al problema, prima di applicare la cipria, è meglio scuotere il pennello eliminando l’eccesso di prodotto.

 7) Applicare una terra molto scura

Applicando una terra molto scura, si rischia di rendere i lineamenti troppo marcati e di dare un effetto volgare. La terra non deve essere mai più scura di 2 toni rispetto al colore naturale della pelle. Deve essere utilizzata in piccole quantità per effettuare la tecnica del contouring.  Ricordatevi che pennello va scosso sulla mano prima di usarlo, in modo da non eccedere con la polvere.

8) Applicare un colore metallizzato sulla palpebra fissa

Applicare un ombretto oro, rame o bronzo fin sopra la palpebra fissa e l’arcata sopraccigliare è un errore piuttosto grave. Queste tonalità, se poste in quella zona dell’occhio, incupiscono e invecchiano lo sguardo rendendolo spento. Vi consiglio invece di applicare gli ombretti color oro, rame e bronzo solo sulla palpebra mobile, scegliendo un ombretto opaco nella piega naturale dell’occhio.

applicare-un-ombretto-ad-effetto-metallizzato-sulla-palpebra-fissa_su_vertical_dyn

9) Tratteggiare le sopracciglia con la matita occhi

La matita occhi non può essere usata per le sopracciglia. È grassa e rischia di colare. Le matite per sopracciglia invece sono studiate appositamente per dare una correzione precisa e naturale, che resiste a lungo.

10) Esagerare col make-up sia sugli occhi che sulle labbra

Ragazze, sembra una banalità, ma un trucco troppo carico e magari anche colorato, rischia di creare un effetto mascherone  che indurirà i tratti del volto. Dovete valorizzare i vostri punti di forza. Se volete puntare l’attenzione sugli occhi, potete enfatizzarli realizzando dei make-up occhi più carichi, lasciando però le labbra sui toni del nude.

Se, invece, avete una bocca sensuale e carnosa, optate per un rossetto che punterà l’attenzione sulle labbra, lasciando un semplice effetto chiaroscuro sugli occhi.

Salva