Archivi tag: lashes

Consigli per applicare il mascara

Il mascara è un cosmetico must-have per ogni donna, capace di cambiare un intero look: a seconda della sua applicazione, vi permette di ottenere uno sguardo acqua e sapone, ma anche di realizzare un trucco occhi intenso e magnetico.

In commercio esistono milioni di mascara adatti ad ogni esigenza, ma sono sicura che ognuna di noi ha già trovato il SUO mascara preferito, quello con cui riesce ad ottenere un buon risultato una volta applicato. Tenete presente però, che per giudicare un mascara occorre valutare non solo la sua formula e il suo applicatore, ma anche la nostra capacità di usarlo al meglio.

e486a7a68cc5f0db5050190e76ce6535

Vediamo ora insieme alcuni consigli per applicare correttamente il mascara, dando alle nostre ciglia volume, lunghezza e definizione ed evitando i piccoli “incidenti di percorso”.

PETTINARE LE CIGLIA

Pettinate le ciglia utilizzando un apposito pettinino. Le ciglia possono essere pettinate sia prima sia dopo l’applicazione del mascara, per separarle ed eliminare gli eventuali eccessi di mascara, donando al trucco occhi un aspetto curato.

pettine-per-ciglia-e-sopracciglia

PIEGARE LE CIGLIA

Il piegaciglia è uno strumento che fa la differenza. A prima vista può spaventare le più inesperte, ma non dovete preoccuparvi. Usarlo è più semplice di quanto si pensi, basta procedere con calma, senza tirare o pizzicare la pelle.  Un piccolo consiglio: provate a scaldarlo con il phon prima dell’uso, le ciglia si incurveranno più facilmente.

PROTEGGERE LE CIGLIA

Una volte pettinate e piegate, è importante proteggere le ciglia, in quanto alcuni prodotti waterproof potrebbero indebolirle. Vi consiglio di utilizzare dei primer, che possono essere volumizzanti ma anche curativi e protettivi. Stendete una piccola quantità di prodotto con movimenti verso l’alto per proteggere e rinforzare le ciglia.

12509837_1033916436660407_2723300297765933613_n

PRELEVARE IL MASCARA

Fate attenzione al modo in cui prelevate il mascara: i movimenti su e giù con lo scovolino rischiano di introdurre aria che farà seccare il mascara  più velocemente. La procedura corretta è quella di intingere fino al fondo ed estrarre lo scovolino: se il prodotto prelevato è in eccesso, scaricatene un po’ con l’aiuto di una velina.

APPLICARE IL MASCARA

Veniamo a noi: come mettere il mascara? Guardate verso il basso e alzate l’arcata sopraccigliare in modo di aprire le ciglia a ventaglio. Applicate il mascara con un movimento a zig zag, con movimenti veloci cercando di prendere le ciglia fin dalla radice. Cercate di non farlo asciugare tra una passata e l’altra per evitare la formazione di grumi.Se volete applicare il mascara sulle ciglia inferiori, ricordatevi di guardare verso l’alto e procedete lentamente con la punta dello scovolino, con movimenti leggeri.

8977c868552223cfe271d3caa7fa9569

E…IL MASCARA COLORATO?

Se volete applicare un mascara colorato non applicatelo mai su tutte le ciglia. Applicate un mascara nero fino a metà delle ciglia con movimenti a zig zag, per dare profondità allo sguardo, e poi applicate il mascara colorato solo sulle punte. L’effetto è garantito!

7c8721de9e088c538504aaf9be76d9ef

E voi…cosa ne dite? Seguite questa stessa procedura per applicare il mascara o avete altri trucchi da consigliare?  Fate tutti i passaggi di cui abbiamo parlato o ne saltate alcuni? Com’è il risultato?

 

Mascara: come sceglierlo in base allo scovolino

Ad ogni donna il suo mascara.

Quando si tratta di mascara noi donne diventiamo esigenti, perché sappiamo quanto sia  difficile trovare il mascara dei nostri sogni: vorremo un mascara che renda le nostre ciglia più folte, che regali volume e doni un “effetto ciglia finte”, ma che allo stesso tempo sia naturale e non crei grumi, che allunghi e incurvi le ciglia, ma senza appiccicare.

Insomma, occorre fare un po’ di chiarezza e procedere per gradi.
Oggi vediamo insieme quale mascara scegliere a seconda dell’effetto che desideriamo ottenere. Innanzitutto, prima dell’applicazione del mascara, occorre seguire uno step fondamentale: l’utilizzo del piegaciglia: basterà posare le ciglia sul gommino, stringere la base di metallo e lasciare in posa per alcuni secondi. Dopo che avrete fatto questo passaggio, potete applicare il mascara: partite dalla base delle ciglia e passate lo scovolino con movimenti a zig zag più e più volte, stando bene attente a separare le ciglia.

Ciglia naturali

Se vi piace un effetto naturale, vi consiglio di puntare su un mascara classico con scovolino tubolare e setole sottili. Insistete di più sulle radici delle ciglia, lasciando le punte più leggere possibili.

9cc841a83f313ca09e6b0dc13dfcf900

Ciglia lunghissime

In questo caso, preferite uno scovolino con setole corte e rade e seguite le ciglia dalla radice alla punta. Vi consiglio un movimento dritto senza dare un effetto zig zag, per evitare che si creino grumi o agglomerati che farebbero sembrare le ciglia più corte.

d4e1ac6497c89ca38cc1a366cfe7d097

Ciglia definite

Per valorizzare le vostre ciglia e aprire lo sguardo, provate a utilizzare uno scovolino grande a spirale: avvolge ogni singola ciglia dalle radici alle punte. Questo scovolino è l’ideale se avete ciglia sottili, perché conferisce una buona definizione.

44ca2d7f642d0a95ae38aa3c35fc5dc2

Ciglia voluminose

Se il vostro obiettivo è avere ciglia voluminose, scegliete un scovolino molto fitto e compatto. E’ concesso se non addirittura consigliato spazzolare le ciglia a zig zag partendo dalle radici. Creerete un “effetto ventaglio” che apre lo sguardo rendendolo magnetico.

163db77ab63da2c11da2c9c62087d813

Effetto ciglia finte

Puntate su scovolini con setole piuttosto grosse e fitte, in gomma o silicone. Questo vi permetterà di stendere una grande quantità di prodotto dando forma alle ciglia con maggiore facilità.

151662d169b4599d0d24fe94c9483dad

Ciglia da bambola

Se desiderate delle ciglia lunghe e molto separate fra loro, vi consiglio di puntare su uno scovolino a forma di elica: permette la distribuzione del prodotto senza formare grumi e nello stesso tempo regala lunghezza e volume immediato.

14229c2423902331f00a2c19ce9e9317

E… per le ciglia inferiori?

Quando applicate il mascara sulle ciglia inferiori, vi consiglio di scegliere un mascara di dimensioni più ridotte e di forma conica. Concentratevi soprattutto sugli angoli esterni applicando il mascara in verticale, per aumentarne la definizione.

e486a7a68cc5f0db5050190e76ce6535

E voi… che effetto desiderate ottenere da un mascara? Quale tipo di scovolino preferite? C’è un mascara di cui non potreste fare a meno? Aspetto i vostri commenti!

I miei mascara preferiti per l’autunno 2016

Il mascara: un prodotto must have per uno sguardo intenso, indispensabile per ogni donna. Apre lo sguardo e lo rende magnetico, conferendo all’occhio un’allure magica e sensuale. Quale trucco può dirsi completo senza il mascara? Se una mattina decidete di andare in ufficio con poco trucco, di sicuro non potrete rinunciare a un filo di mascara, che vi basterà per sentirvi più sicure e a vostro agio. In questo post vedremo  quali sono i miei mascara preferiti del momento e vi illustrerò le varie caratteristiche.

woman's eye with turquoise makeup. Long false eyelashes. macro

Better Than Sex! di Too Faced

Al numero 1 della mia personale classifica troviamo il Better Than Sex! Mascara. Pigmentatissimo e ultra black, questo mascara ci regala ciglia estremamente lunghe, voluminose e incurvate. La particolarità dell’applicatore, che è a forma di clessidra, sta nella sua tecnologia: lo scovolino ha fibre multidimensionali che consentono di ottimizzare la performance e andare a stendersi su tutte le ciglia. Anche la durata è molto valida: le ciglia restano perfette per 9/10 ore.

sex

Roller Lash di Benefit

Questo è un mascara di cui mi sono innamorata alcuni mesi fa: lo scovolino è lungosottile, leggermente arcuato e realizzato in silicone semi morbido. E’ un mascara adatto per tutti i giorni, dona alle ciglia un effetto ordinato ed elegante. Le ciglia risultano aperte a ventaglio e ben incurvate per molte ore.
Tips: consigliato per un trucco semplice e pulito. Si strucca molto facilmente.

lash

Love Extreme di Essence

Leader indiscusso dei mascara low cost.  Ha uno scovolino grande e in setole, che incurva le ciglia, le allunga e il suo effetto volumizzante è  evidente sin dalla prima passata.

Vantaggi: il rapporto qualità prezzo è ottimo.

Svantaggi: tende a seccarsi troppo in fretta. Dopo un paio di mesi dall’apertura, vi consiglio di ammorbidirlo con il collirio per tornare un’applicazione ottimale.

essence

Mascara Pupa Vamp! Extreme

Mascara volumizzante, dal colore intenso e opaco. Se lo lavorate bene ha anche un effetto allungante.  Ha una formula ricca e cremosa, pertanto vi consiglio di rimuoverlo con un buon struccante bifasico. E’ ideale per chi ha già ciglia abbastanza lunghe e vuole avere un effetto volumizzante significativo. Mantiene le promesse: l’effetto volume è davvero spettacolare ed immediato.

Tips: al primo utilizzo, vi consiglio di applicare una piccola quantità di prodotto per non appesantire le ciglia ed evitare la formazione di grumi.

pupa

Outrageous Curl di Sephora

Last but nost least. E’ un mascara nero intenso, ha un applicatore piccolo e facile da maneggiare, che rende il prodotto ben modulabile e stratificabile e ha un potere incurvante e allungante evidente.

 Tips: vi consiglio di dosare bene la quantità di passate e di prodotto, per evitare che si crei l’effetto di ciglia appiccicate tra loro. Il risultato finale è davvero Wow!

sephora