Archivi tag: rosso

I rossetti che valorizzano l’abbronzatura

Ciao ragazze,

è estate ed è tempo di vacanze, e oggi ho pensato di consigliarvi qualche rossetto che possa valorizzare il vostro colorito dorato.  C’è chi ama un look neutro, fresco e naturale e chi invece predilige rossetti dai toni accesi come il il rosso, il corallo, il rosa ed il fucsia. Io sono dell’idea che sulla pelle abbronzata si possa osare con un tocco di colore in più.

Attenzione però, la scelta del colore dipende dal sottotono della vostra pelle: se tende al giallo è bene utilizzare colori caldi e tendenti all’aranciato, se invece ha un sottotono rosato vi valorizzeranno maggiormente i toni freddi del rosa, del fucsia o del rosso ciliegia.

Quale finish scegliere? E’ molto soggettivo, ma vi posso consigliare un finish opaco per la sera, mentre per il giorno optate per un finish brillante e super glossy.

Vediamo ora alcuni rossetti che faranno risaltare l’abbronzatura.

ROSA TUTTI FRUTTI

rosafrutti1

Dior Addict Lip TattooNatural Cherry
Si ispira ai frutti dell’estate
: anguria, fragola, lampone e ciliegia. Luminoso ed estivo.

 

dior1

FUCSIA

fucsia

Revlon Just Bitten Kissable Stain  – 020 Lovesick
Tinta balm idratante
e con effetto glossy.

 

fucsia

 

ROSSO PAPAVERO

papavero

L’Oréal Paris Infallible Lip Paints –  Cool Coral
Le nuance corallo e papavero sono adatte alle carnagioni chiare.

 

papavero

 

ROSSO MATTONE

mattone1

NARS Audacious Lipstick – Mona
Perfetto se abbinato al make-up bronze o dorato.

 

mattone

Che ne pensate? Quali di questi colori vi ispira di più? Io penso che opterò per il rosa e il fucsia, colori che adoro e penso mi valorizzino di più. Scrivetemi nei commenti quali colori scegliete voi!

Correttori colorati: come utilizzarli

In giro ormai se ne vedono tantissimi: verde, lilla arancio. I correttori colorati sono un ottimo strumento che ci permette di mimetizzare imperfezioni e occhiaie o di nascondere rossori del viso o macchie della pelle. Però sapete destreggiarvi tra i vari colori?  Il fondotinta o il normale correttore beige non sempre riescono a coprire tutti i vari tipi di discromie, ed ecco che ci vengono in aiuto i correttori colorati. La cosa fondamentale per usarli è saper associare ad ogni colore una determinata funzione.

Colour correcting

I correttori colorati si basano sulla teoria dei colori, attraverso una tecnica che mira a uniformare l’incarnato e fare apparire la pelle luminosa e priva di imperfezioni. Vediamo ora come scegliere il colore di correttore più adatto per la vostra pelle. Osservate la ruota dei colori: ogni colore ha il suo complementare, ovvero il suo opposto: il complementare del viola è il giallo, quindi i due colori se sovrapposti, si annullano. Allora, se avete occhiaie violacee dovrete usare un correttore giallo, se sono blu un correttore aranciato o pescato, mentre per coprire i rossori basterà un po’ di correttore verde.

La scelta del correttore giusto

CORRETTORE VERDE (contrasta il rosso)

Il correttore verde è utile per nascondere i rossori: discromie, brufoletti, capillari, arrossamenti. Più scuro è il rossore, più il verde da utilizzare deve essere acceso. Se applicate un correttore compatto utilizzate un pennello a punta fine andando a insistere sui punti critici o sugli specifici rossori; oppure potete utilizzare un correttore a matita per essere più precise.

Correttori Puro Bio

Se avete un problema di rossore più diffuso, potete usare questo trucchetto: aggiungete una piccola quantità di correttore verde in polvere alla vostra crema viso: il colorito risulterà subito più naturale (in commercio esistono infatti creme viso con una tonalità verde chiaro studiate appositamente per questo problema).

CORRETTORE ARANCIONE (contrasta il blu)

Il correttore arancione così come quello giallo, hanno la funzione di annullare il colore scuro (tendente al blu) delle occhiaie. E’ utile oltre che per correggere le occhiaie, anche per coprire le macchie scure della pelle come macchie solari o le macchie dell’età.

Palette correttori L’Oreal Infaillible

CORRETTORE GIALLO (contrasta il viola)

Il giallo vi servirà per nascondere le occhiaie violacee. Potete anche utilizzarlo per nascondere vene o ematomi.  Il correttore giallo vi può aiutare inoltre ad illuminare ogni tipo di incarnato: applicatelo sulle zone che richiedono maggiore luce (zigomi, mento centro della fronte, naso).

Correttori Essence Colour Correcting

CORRETTORE VIOLA (contrasta il colorito giallognolo)

Il correttore viola o lilla corregge la tonalità del viso: se il vostro problema è un colorito spento o tendente al giallognolo, con un correttore viola il vostro incarnato risulterà ravvivato. Provate anche ad applicarlo sulla fronte sul dorso del naso per illuminarli. Ottimo sulle carnagioni olivastre.

NYX Concealer in Jar

CORRETTORE ROSA (contrasta il colorito grigiastro)

Il correttore rosa ravviva il colorito grigio che hanno sopratutto le fumatrici. Inotre, serve anche a contrastare il pallore dovuto alle luci artificiali.

Clinique

Quale texture scegliere

I correttori colorati ci sono in tantissime forme: in palette, matita, tubetto o stick. In crema se avete la pelle particolarmente secca, fluido per tutti i tipi di pelle, quello in polvere è indicato per chi ha una pelle grassa.
Applicate i correttori colorati come step intermedio tra la crema idratante e il  fondotinta. Stendete il correttore solo su una piccola zona picchiettando leggermente, poi sfumate molto bene con le dita e infine uniformate il tutto con il vostro fondotinta.

Che ne pensate di questi correttori? Quali vi incuriosiscono di più o quali avete provato?

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Mini recensione I’m Matt Lip Fluid – Red Queen Collection di Pupa

Oggi parliamo del rossetto I’m Matt Lip Fluid di Pupa, uscito in occasione della collezione natalizia Red Queen. Il rosso e l’oro sono i colori predominanti nel packaging e nei prodotti, e la parola d’ordine è: brillare! La collezione Red Queen è sfavillante e vi trasporta subito in una magica atmosfera sognante, degna di una regina.

I rossetti I’m Matt lip Fluid  sono una limited edition e sono usciti in 3 colorazioni: 054 Red Queen, 055 Royal Burgundy, 056 Pompous Bordeaux. Sono tre rossi: uno classico, uno un po’ fragola ed uno più scuro, quasi un color lampone. Il mio preferito è il colore 55, il rosso fragola. Hanno una texture leggera e un finish opaco e vellutato.

Personalmente ho trovato i rossetti I’m Matt lip Fluid  di ottima qualità, morbidi, duraturi, e  non seccano le labbra.
Grazie all’applicatore dalla punta particolare, si stendono molto facilmente e con precisione, però attenzione: non si tratta di un rossetto no-transfer, per cui se vi toccate le labbra rischiate di rimuovere un po’ di prodotto.

La pigmentazione risulta molto intensa, basta una sola passata per ottenere un’ottima coprenza. Tuttavia la loro durata non è impeccabile: possono durare fino a 4 o 5 ore, ma dopo dopo aver mangiato o bevuto, tendono a svanire al centro delle labbra

pupa-red-queen-1000-14

Nonostante tutto, si tratta di rossetti molto buoni e che mi sento di consigliarvi: se siete alla ricerca di  un bel rossetto rosso per voi o da regalare per Natale potete andare sul sicuro. Prezzo 14,50€

3 consigli di make-up per il Natale

Anche quest’anno è arrivato…senza neanche accorgercene è già qui: il Natale!
Tutto è pronto, l’albero è fatto, gli addobbi risplendono e i pacchetti sono già sotto l’albero. La mamma è intenta nella preparazione del menu e voi siete ancora alla ricerca degli ultimi regali. Ma avete pensato al vostro make-up look per il giorno di Natale? Ecco qualche idea per un trucco perfetto per il giorno di Natale. E ricordate, Natale è il momento perfetto per realizzare un make-up che sia di classe e soprattutto scintillante.

Christmas- Blonde woman holding bauble

OCCHI

Se volete puntare l’attenzione sugli occhi, vi consiglio un trucco tradizionale e raffinato: sfumate leggermente un ombretto nude o taupe nella piega dell’occhio per dare profondità allo sguardo e applicate un filo di eye liner nero. Per dare luce allo sguardo, sugli occhi applicate un ombretto in crema color oro, molto delicato e leggero.

Sempre per restare in tema natalizio, quale colore vi viene in mente se non l’argento? Una tonalità perfetta per il Natale, ideale per donare al viso un effetto fresco e luminoso. L’argento sta benissimo se avete gli occhi azzurri, e si abbina perfettamente ad abiti blu e a gioielli dello stesso colore. Se non volete esagerare, potete anche inserire l’argento o piccoli glitter come dettaglio luminoso sulla palpebra inferiore, lasciando la palpebra mobile al naturale, con un po’ di eyeliner e mascara. Per completare il tutto, abbinate sulle vostre labbra un velo di gloss naturale o un rossetto nude.

VISO

La base viso deve essere più naturale possibile, per essere pronte per il cenone in famiglia e per la giornata di festa. Per essere sicure di avere una pelle perfetta, vi consiglio una bella maschera da applicare il giorno prima mentre vi rilassate, e la mattina di Natale copritevi le occhiaie con un correttore, applicate un  fondotinta leggero e luminoso. infine, non dimenticate il blush: un color pesca darà al volto un tocco di freschezza.

 LABBRA

Lo so, è difficile rinunciare al rosso il 25 dicembre. Ma se volete cedere a qualche trend di quest’anno, scegliete il rossetto rosso scuro, intenso e dal finish matte, per labbra sexy ed  eleganti. Prima di tutto, effettuate  uno scrub labbra, in modo tale da  eliminare le pellicine e rendere le labbra morbide e vellutate. Dopodiché delineate il contorno delle labbra con una matita dello stesso colore del rossetto. Fate attenzione: la linea dovrà essere precisa e simmetrica e dovete stendere il colore anche al centro della labbra. Applicate ora il rossetto con un pennellino per una maggiore precisione. Con un trucco labbra sui toni del rosso, potete scegliere per il resto del viso un trucco naturale  e luminoso, applicando sugli occhi solo un velo di mascara nero.

Ora siete pronte per un make up look elegante e perfetto per il Natale! Non vi resta che scegliere un outfit per completare il tutto… Buon Natale e buon make-up a tutte!

Mini smalti KIKO Smart: formato mini e asciugatura veloce

Buongiorno a tutte! Oggi parliamo dei nuovi smalti Smart Nail Lacquer Kiko, super colorati e ad asciugatura extra rapida. La cosa fantastica di questa collezione di smalti è che sono disponibili in ben 48 nuance, e il loro pratico mini formato permette di portarli con sé ovunque.

kiko-smart-fast-dry-smalto

Gli Smart Nail Lacquer Kiko sono ottimi per una manicure colorata e divertente, nei toni “pazzi” del blu, viola, verde, ma anche per un look elegante grazie alle tonalità naturali e delicate dei nude, o raffinata con i toni dei rossi e dei bordeaux . Ogni giorno potete giocare con gli abbinamenti e le texture, da scegliere in base al proprio outfit o alle vostre preferenze.  Gli Smart Nail Lacquer Kiko sono realizzati con una formula innovativa in grado di fissare il colore sull’unghia in pochi secondi, donando brillantezza estrema con una stesura omogenea.

 

Il segreto di questi smalti? La texture  è fluida e si stende particolarmente bene, inoltre il pennello è in maxi formato, il che facilita l’applicazione uniforme e a rilascio graduale sull’unghia. Dunque addio striature indesiderate e basta lunghi tempi di attesa per l’asciugatura. Anche i finish sono differenti, dal colore pieno, ai perlescenti, a quelli con riflessi dorati e argentati.

 

Il packaging degli smalti Smart Nail Lacquer è molto accattivante: ha un design moderno, con capsula nera opaca con logo KK inciso sul top e il loro formato è della grandezza ideale per essere portato con voi in borsetta: trovo che la bottiglietta da 7ml sia della dimensione perfetta per evitare che il prodotto finisca per seccarsi o rovinarsi.

Ho provato il numero 14 rouge noir: colore pieno, facile stesura, asciugatura rapida e buona durata (fino a 5 giorni) e abbinato al top coat sembra quasi un semi permanente. Ottimo il rapporto qualità prezzo per questi smalti: solo 2,50 euro.

Come non resistere alla tentazione di comprare altre colorazioni? Voi li avete provati? Quale colore vi incuriosisce di più?

 

 

I migliori rossetti per l’autunno

Buongiorno a tutte! Siamo entrate nella stagione autunnale ed è il momento di rinnovare i colori della nostra trousse! E allora diamo il benvenuto ai rossetti dai toni dark come il rosso scuro, il bordeaux e il vinaccia. O a quelli più glamour come il rosso fuoco e il ciliegia. Volete qualcosa di più originale per le vostre labbra? Allora osate di più e provate a indossare il colore trendy dell’autunno: il blu.  Vediamo insieme quali saranno i trend labbra della prossima stagione.

Labbra dark

Come ogni autunno, sono tornate di moda le labbra dark: quest’anno le nuances più in voga sono quelle senza mezze misure: colori scurissimi, dal viola fino al nero puro. Sono colori che si adattano quasi a ogni tipo di carnagione: da quelle chiarissime  a quelle medio-chiare.

Labbra bordeaux

Sono sempre affascinanti le labbra bordeaux, potete giocare con i vari finish: velvet, matte o glossy. Per un look autunnale è il bordeaux è il colore ideale, un intramontabile classico che enfatizza l’incarnato.

Labbra rosso fuoco e ciliegia

Il rossetto rosso: un evergreen che non può mancare tra i vostri preferiti! Potete spaziare dal classico rosso fuoco, al più freddo rosso ciliegia, perfetto per dare un tocco glamour al vostro look, oppure orientarvi sul mattone, un colore retrò ma raffinato che è il must di quest’anno. Anche in questo caso i finish sono di vario tipo: dal matte al satinato, fino all’effetto laccato.

Labbra blu

Un colore insolito, forse adatto a poche, ma che ultimamente sta spopolando. Potete optare per le labbra blu se dovete andare a un evento glam o per una serata speciale, abbinandoci un trucco occhi molto semplice e delicato.

 

Per ricreare questi look vi consiglio:

MAC Smoked Purple, rossetto opaco.

Absolu Rouge di Lancome (colore 151, Brun Prodige): rossetto confortevole e ultra-pigmentato

Velvet Matt di Pupa (colore n.403), rossetto opaco ultra resistente

Jeffree Star Velour Liquid Lipstick – Blue Velvet